La schiacciata con l’uva

Questo mese per voi una ricetta tipica tipica fiorentina e chiantigiana, quella della schiacciata con l’uva, preparata da tutti i forni e le pasticcerie di Firenze nel periodo della vendemmia, in Settembre e Ottobre, e, solo ed esclusivamente in questo periodo dell’anno, dalla Signora Anna per i nostri coccolatissimi ospiti!!

Ingredienti (per 6 persone):

- Chicchi d’uva nera (Canaiolo): 1 kg circa
- Farina bianca 00: gr 400
- Lievito di birra: gr 25
- Zucchero: gr 200
- Olio di oliva
- Sale
 

In una zuppiera far sciogliere il lievito in poca acqua tiepida e sempre mescolando unire la farina, 4 cucchiai di olio, 4 cucchiai di zucchero e un pizzico di sale.

Imapastare bene e far lievitare per 1 oretta nel forno appena intiepidito (ma spento, mi raccomando!!)

Tirare metà della pasta con il matterello dandogli approsimativamente la forma della teglia (tipicamente quadrata o rettangolare), ungere la teglia e rivestirla con la pasta.

Distribuire sopra 700 gr di chicchi di uva lavati e asciugati, 2 cucchiai di zucchero e 2 di olio.

Ricoprire il tutto con la metà restante della pasta, ricoprire con l’uva rimasta, altri 2 cucchiai di olio e 2 di zucchero.

Mettere la schiacciata in forno caldo (180°) e cuocerla per un’ora.

 
 

Lascia un Commento

top